Skip to content Skip to footer

Smarty sauna e l’elemento Acqua nel corpo

“Acqua: purificare i liquidi del nostro corpo attraverso un corretto lavoro di rene e vescica, creerà forza, pulizia e quindi spinta per una vita nuova”

(L.A. Gargiulo, Shiatsu)

 

Smarty Sauna 2.0 è un dispositivo che integra moderne tecnologie e antichi principi giapponesi che da secoli forniscono cure “tradizionali” per la cura e la disintossicazione del corpo.

Da oltre 300 anni in Giappone è diffusa l’abitudine di coprire il corpo di sabbia nei pressi di alcune sorgenti calde. Questa pratica, basata sull’utilizzo del calore diffuso, è considerata da secoli una vera e propria “cura”, che consente al corpo di eliminare tossine e purificarsi attraverso la sudorazione.

Gli infrarossi lontani emessi dalla Smarty Sauna, funzionano allo stesso modo dei raggi solari che scaldano la sabbia, esponendoci al calore in totale assenza di nocività dovuta ai raggi UV. Questo consente una rigenerazione cellulare profonda e una purificazione del corpo da un ambiente inquinato e stressante che costantemente “intasa” le nostre cellule e quindi il nostro sistema metabolico. Un corpo non può dirsi “sano” né può funzionare in maniera efficiente se è saturo di sostanze tossiche e nocive, presenti non solo nell’aria ma anche negli additivi chimici dei cibi che normalmente utilizziamo.

Smarty Sauna 2.0 nasce dall’applicazione in chiave moderna delle antiche conoscenze giapponesi integrate con i principi della Medicina Tradizionale Cinese e con la teoria dei 5 elementi.

Osserviamo l’elemento Acqua

L’acqua è l’elemento più presente nel corpo umano; siamo fatti al 75% di acqua. Questo significa che gli infrarossi lontani della Smarty saranno in grado di “risuonare” in maniera benefica con le cellule del nostro corpo consentendo una purificazione profonda in modo assolutamente naturale.

 

Gli organi collegati all’elemento acqua sono i reni e la vescica urinaria, considerati due meridiani complementari. La loro stagione è l’inverno e questo ci predispone a due possibilità. La prima è che l’energia di questi organi sarà alla massima efficienza in questa stagione; la seconda è che possiamo incorrere in una condizione di deficit nel funzionamento di reni e vescica. Ricordiamo che d’inverno l’acqua tende a gelare e cristallizzarsi, il che blocca il naturale scorrere nel corpo, sia dell’elemento acqua che delle qualità energetiche connesse a questi organi. In entrambi i casi, però, l’utilizzo di Smarty Sauna 2.0 può risultare non solo utile ma addirittura indicato. Vediamo come.

La funzione primaria dei Reni è quella di “filtrare” il sangue e provvedere alla formazione dell’urina, isolando ed eliminando le sostanze che per il corpo sono tossiche. Parallelamente, nella medicina tradizionale cinese (MTC) i reni sono considerati insieme al fegato, come l’organo più legato alla vitalità. Essi controllano l’energia essenziale in tutto il corpo e vigilano il sistema di difesa contro lo stress. Questo ruolo dà ai reni la capacità di gestire le nostre paure e i nostri atteggiamenti di reazione nei confronti del mondo. La nostra aggressività, la nostra reattività, la nostra fuga (adrenalina), oppure la nostra calma, la nostra capacità di spegnere ciò che si infiamma sono gestite dai reni. L’utilizzo costante di Smarty Sauna aiuta a gestire i livelli di stress, grazie agli ioni negativi, regolando la serotonina [The effect on serotonin and MDA levels in depressed patients with insomnia when far-infrared rays are applied to acupoints]. L’esposizione a ioni negativi può ridurre anche l’ansia, abbassando il livello di cortisolo [Stress-reducing  effect of Negative Air Ions]. Con la diminuzione di stress ed ansia attraverso l’esposizione agli ioni negativi, abbiamo un miglioramento dello stato di benessere del corpo in generale. 

Smarty Sauna | Infrarosso Lontano | Elemento Acqua Bere

I reni purificano il sangue dalle tossine presenti nel corpo, attraverso la formazione dell’urina che viene poi portata fuori dall’organismo dalla vescica. Ma l’eliminazione di questo tipo di sostanze avviene anche attraverso la sudorazione. Smarty Sauna, grazie all’infrarosso lontano, induce sudorazione in modo naturale e controllato.

Esistono visioni, come quella della medicina cinese, che collegano l’organo a una predisposizione emotiva precisa.

Giusto per avere una pietra di paragone: con quindici minuti di sauna si elimina la stessa quantità di particelle di metalli pesanti che i reni eliminano in 24 ore. La sudorazione data dalla sauna sembra essere un valido metodo per eliminare sostanze tossiche dall’organismo. Sudando si eliminano i metalli pesanti e ci si difende meglio dalle infezioni.

Vescica ed urina

Vescica, meridiano complementare al rene, è fisiologicamente preposta al rilascio dell’urina, prodotto finale della purificazione dei liquidi del corpo; si tratta della fase finale della trasformazione delle energie in quanto le urine sono liquidi impuri carichi di tossine e di scorie del corpo. 

Nella visione “energetica” degli organi nella MTC, il meridiano di vescica è connesso a tutto l’apparato urinario, come pure alle orecchie, all’ipofisi, alle ossa e al sistema nervoso autonomo che concorrono alla secrezione dei reni. È un meridiano che si localizza su tutta la parte posteriore del corpo. È evidente quindi la stretta correlazione che intercorre tra la struttura della colonna vertebrale ed il nostro portamento fisico e psicologico influenzati, appunto, dall’energia della vescica. Il buon sostegno della nostra struttura si manifesta psicologicamente nella “spinta” propulsiva che abbiamo nei confronti della vita, nella nostra capacità di passare all’azione, di “decidere”, di avere forza di volontà, determinazione e rigore ed è associata al senso dell’udito.

L’urina dopo una Smarty Sauna 2.0 contiene una maggiore concentrazione di sostanze tossiche eliminate dall’organismo. Nello studio “Blood, Urine, and Sweat (BUS) Study: Monitoring and Elimination of Bioaccumulated Toxic Elements“, i ricercatori hanno analizzato la concentrazione di circa 120 sostanze tossiche in urina, sangue e sudore di 20 partecipanti (10 sani, 10 con vari problemi di salute), di questi 11 uomini e 9 donne tra i 44 e i 46 anni.

I partecipanti allo studio acconsentirono a donare un campione della prima urina del mattino, 200 ml di sangue e 100 ml di sudore.

Il sudore è stato raccolto ad ogni partecipante durante la sauna ad infrarossi (per 10 partecipanti, 7 utilizzarono una sauna normale e 3 dopo intensa attività fisica) passandosi una spatola sul corpo e trasferendo il sudore in un contenitore di vetro.

Il sudore fu raccolto 1 settimana prima o dopo la raccolta del sangue.

Molte sostanze furono eliminate attraverso il sudore: si pensa perché all’interno dei tessuti e quindi non nel sangue.

Differenti quantità di elementi tossici furono trovati in sangue, urina e sudore.

È comunque importante ricordare a chi utilizza la sauna che, tramite la sudorazione, la concomitante perdita di minerali necessari (evidenziata anche nei dati dello studio), deve essere reintegrata per assicurarsi un adeguato compenso nella perdita stessa durante la sauna.

Smarty Sauna 2.0 è una enorme possibilità di curarsi comodamente a casa in modo assolutamente unico e olistico. Disintossicarsi a fondo, rigenerarsi, trovare un senso di rilassamento e rinnovamento restando nel comfort della propria abitazione  e utilizzando la Smarty Sauna 2.0, è possibile.

Felice sauna a tutti, anche a casa.

Gli organi collegati all’elemento acqua sono i reni e la vescica urinaria, considerati due meridiani complementari. La loro stagione è l’inverno e questo ci predispone a due possibilità. La prima è che l’energia di questi organi sarà alla massima efficienza in questa stagione; la seconda è che possiamo incorrere in una condizione di deficit nel funzionamento di reni e vescica. Ricordiamo che d’inverno l’acqua tende a gelare e cristallizzarsi, il che blocca il naturale scorrere nel corpo, sia dell’elemento acqua che delle qualità energetiche connesse a questi organi. In entrambi i casi, però, l’utilizzo di Smarty Sauna 2.0 può risultare non solo utile ma addirittura indicato. Vediamo come.

La funzione primaria dei Reni è quella di “filtrare” il sangue e provvedere alla formazione dell’urina, isolando ed eliminando le sostanze che per il corpo sono tossiche. Parallelamente, nella medicina tradizionale cinese (MTC) i reni sono considerati insieme al fegato, come l’organo più legato alla vitalità. Essi controllano l’energia essenziale in tutto il corpo e vigilano il sistema di difesa contro lo stress. Questo ruolo dà ai reni la capacità di gestire le nostre paure e i nostri atteggiamenti di reazione nei confronti del mondo. La nostra aggressività, la nostra reattività, la nostra fuga (adrenalina), oppure la nostra calma, la nostra capacità di spegnere ciò che si infiamma sono gestite dai reni. L’utilizzo costante di Smarty Sauna aiuta a gestire i livelli di stress, grazie agli ioni negativi, regolando la serotonina [The effect on serotonin and MDA levels in depressed patients with insomnia when far-infrared rays are applied to acupoints]. L’esposizione a ioni negativi può ridurre anche l’ansia, abbassando il livello di cortisolo [Stress-reducing  effect of Negative Air Ions]. Con la diminuzione di stress ed ansia attraverso l’esposizione agli ioni negativi, abbiamo un miglioramento dello stato di benessere del corpo in generale. 

Smarty Sauna | Infrarosso Lontano | Elemento Acqua Bere

I reni purificano il sangue dalle tossine presenti nel corpo, attraverso la formazione dell’urina che viene poi portata fuori dall’organismo dalla vescica. Ma l’eliminazione di questo tipo di sostanze avviene anche attraverso la sudorazione. Smarty Sauna, grazie all’infrarosso lontano, induce sudorazione in modo naturale e controllato.

Esistono visioni, come quella della medicina cinese, che collegano l’organo a una predisposizione emotiva precisa.

Giusto per avere una pietra di paragone: con quindici minuti di sauna si elimina la stessa quantità di particelle di metalli pesanti che i reni eliminano in 24 ore. La sudorazione data dalla sauna sembra essere un valido metodo per eliminare sostanze tossiche dall’organismo. Sudando si eliminano i metalli pesanti e ci si difende meglio dalle infezioni.

Vescica ed urina

Vescica, meridiano complementare al rene, è fisiologicamente preposta al rilascio dell’urina, prodotto finale della purificazione dei liquidi del corpo; si tratta della fase finale della trasformazione delle energie in quanto le urine sono liquidi impuri carichi di tossine e di scorie del corpo. 

Nella visione “energetica” degli organi nella MTC, il meridiano di vescica è connesso a tutto l’apparato urinario, come pure alle orecchie, all’ipofisi, alle ossa e al sistema nervoso autonomo che concorrono alla secrezione dei reni. È un meridiano che si localizza su tutta la parte posteriore del corpo. È evidente quindi la stretta correlazione che intercorre tra la struttura della colonna vertebrale ed il nostro portamento fisico e psicologico influenzati, appunto, dall’energia della vescica. Il buon sostegno della nostra struttura si manifesta psicologicamente nella “spinta” propulsiva che abbiamo nei confronti della vita, nella nostra capacità di passare all’azione, di “decidere”, di avere forza di volontà, determinazione e rigore ed è associata al senso dell’udito.

L’urina dopo una Smarty Sauna 2.0 contiene una maggiore concentrazione di sostanze tossiche eliminate dall’organismo. Nello studio “Blood, Urine, and Sweat (BUS) Study: Monitoring and Elimination of Bioaccumulated Toxic Elements“, i ricercatori hanno analizzato la concentrazione di circa 120 sostanze tossiche in urina, sangue e sudore di 20 partecipanti (10 sani, 10 con vari problemi di salute), di questi 11 uomini e 9 donne tra i 44 e i 46 anni.

I partecipanti allo studio acconsentirono a donare un campione della prima urina del mattino, 200 ml di sangue e 100 ml di sudore.

Il sudore è stato raccolto ad ogni partecipante durante la sauna ad infrarossi (per 10 partecipanti, 7 utilizzarono una sauna normale e 3 dopo intensa attività fisica) passandosi una spatola sul corpo e trasferendo il sudore in un contenitore di vetro.

Il sudore fu raccolto 1 settimana prima o dopo la raccolta del sangue.

Molte sostanze furono eliminate attraverso il sudore: si pensa perché all’interno dei tessuti e quindi non nel sangue.

Differenti quantità di elementi tossici furono trovati in sangue, urina e sudore.

È comunque importante ricordare a chi utilizza la sauna che, tramite la sudorazione, la concomitante perdita di minerali necessari (evidenziata anche nei dati dello studio), deve essere reintegrata per assicurarsi un adeguato compenso nella perdita stessa durante la sauna.

Smarty Sauna 2.0 è una enorme possibilità di curarsi comodamente a casa in modo assolutamente unico e olistico. Disintossicarsi a fondo, rigenerarsi, trovare un senso di rilassamento e rinnovamento restando nel comfort della propria abitazione  e utilizzando la Smarty Sauna 2.0, è possibile.

Felice sauna a tutti, anche a casa.

Leave a comment

Go to Top

CONTATTACI per qualsiasi informazione: chiedi IL NOSTRO CATALOGO o un preventivo personalizzato